Feeds:
Articoli
Commenti

Taping NeuroMuscolare

LINFO TAPING

tecniche di Taping NeuroMuscolare

applicate alla problematiche del sistema vascolare e linfatico

Verona 04, 05 dicembre 2020

20,9 crediti ECM

 

 

 

 

 

Acquisizione dei principi fondamentali della tecnica di base di applicazione del tape, caratteristiche, precauzioni e controindicazioni. Acquisizione e comprensione della corretta applicazione del tape nei vari distretti corporei con specifico riferimento all’ottenimento dell’effetto drenante. Acquisizione della corretta manualità nel taglio del tape con la modalità prevalentemente utilizzata in linfologia (taglio a ventaglio).

Acquisizione di una modalità di intervento non invasiva che riduce i tempi della riabilitazione, poiché l’azione decongestionante e drenante del tape si protrae per tutto il tempo della sua applicazione. Prolunga e stabilizza i
risultati ottenuti con altri interventi riabilitativi. Possibile affiancamento della tecnica Linfo Taping in associazione con il Linfodrenaggio, modalità di applicazione, precauzioni da adottare.

Il partecipante apprenderà a valutare l’applicazione del Linfo Tape in modo autonomo ma ragionato ottenendo la miglior modalità di applicazione personalizzata sul singolo paziente.

Per informazioni potete contattare la segreteria di Olis:

cell. 3497423153

segreteria@circoloolis.it

http://www.circoloolis.it

Accessi venosi centrali e periferici: conoscenza e gestione

Verona 26, 27 ottobre 2020

Docenti: Marco Ariotti e Antonio De Lillas

19 crediti ECM per medici, infermieri, infermieri pediatrici, ostetriche

download

  • PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Tra i dispositivi ad impianto temporaneo, i cateteri vascolari rappresentano senz’altro quelli più impiegati in ambito clinico dal momento che è stato stimato che si ricorre al loro impianto, nel corso della degenza, nel 30-50% dei pazienti ospedalizzati (ISS 2002).

Risulta pertanto necessario, da parte degli operatori sanitari, acquisire le competenze atte a garantire una gestione uniforme, sicura, appropriata e rispondente alle più recenti evidenze scientifiche dei dispositivi di accesso venoso centrale e periferico a  breve, medio e lungo termine sia durante il ricovero ospedaliero che nella  fase di domiciliarità degli assistiti, al fine di ottenere una riduzione significativa del rischio di complicanze a carico del paziente, una riduzione significativa dei costi e un miglioramento delle efficienze aziendali, mediante un numero limitato di strategie organizzative di attuazione relativamente semplice.

Il corso, condotto da docenti di comprovata esperienza nel campo dell’impianto, della gestione degli accessi venosi e della relativa formazione, è strutturato in maniera tale da coinvolgere e motivare i discenti attraverso il dialogo, il confronto e la sperimentazione (workshop pratici).

  • OBIETTIVI FORMATIVI

Far acquisire le conoscenze e le competenze relative a: principali dispositivi di accesso venoso, scelta appropriata del dispositivo, modalità di impianto (con particolare riferimento a Picc e Midline), gestione corretta dei dispositivi, prevenzione e gestione delle complicanze, responsabilità giuridiche e deontologiche degli operatori sanitari nell’impianto e nella gestione dei dispositivi.

Programma Accessi Venosi 2020

Per informazioni:

http://www.circoloolis.it

segreteria@circoloolis.it

cell. 3497423153

Corso Metod Mézières

Corso Metodo Mézières

Verona 1° seminario 25, 26, 27 settembre 2020

50 crediti ECM

12 giornate suddivise in 4 seminari

 

1° Seminario I FONDAMENTI DEL METODO

2° Seminario GLI ARTI INFERIORI E IL BACINO

3° Seminario LA COLONNA – CINGOLO SCAPOLARE

 4° Seminario LA COLONNA CERVICALE-ARTI SUPERIORI

Docenti: Jean Jacques Eden Corbanese e/o Irma Bencivenga e/o Cicuzza Bruno

Programma Metodo Mézières.

Per informazioni:

http://www.circoloolis.it

segreteria@circoloolis.it

cell. 3497423153

Corso triennale di Riflessologia Plantare secondo il metodo On Zon Su con inizio a Verona il 24, 25 ottobre 2020

Il corso si articola in 3 moduli di 1 anno ciascuno. In ogni modulo verranno trattati argomenti diversi con le relative mappe e diagnosi energetiche.

Ogni modulo è composto da 8 incontri che si terranno nel fine settimana da ottobre a maggio

 

 

 

 

Calendario 2020/2021

24, 25 ottobre

21, 22 novembre

12, 13 dicembre 2020

09, 10 gennaio

20, 21 febbraio

20, 21 marzo

24, 25 aprile

22, 23 maggio 2021

Le lezioni prevedono una parte teorica e una parte pratica.

Nel corso dei tre moduli l’utilizzo di molte mappe del piede permetterà di trattare gli stessi disequilibri con approcci diversi a seconda delle problematiche che li hanno generati.

Alla fine di ogni modulo è previsto il rilascio di un attestato.

Al termine dei tre moduli verrà rilasciato un diploma nazionale con la qualifica di “Riflessologo” valido come abilitazione alla professione ai sensi della Legge n° 4 del 14 gennaio 2013 

DSC_0172

La nostra sede è a Verona in Via Monsignor Gentilin, 40

Per informazioni potete visitare il nostro sito www.circoloolis.it 

o contattare la segreteria di Olis al 3497423153 o scrivendo a segreteria@circoloolis.it

Programma corso di Riflessologia Plantare On Zon Su 2020 2021

Per informazioni:

http://www.circoloolis.it

segreteria@circoloolis.it

cell. 3497423153

 

 

Linfodrenaggio Vooder

 

Scuola di

Linfodrenaggio Vodder

autorizzata dalla Dr. Vodder Akademie
austraica di Walchsee

50 crediti ECM

docente dott.ssa Monica Coggiola

 

Sedi: Torino periodo giugno/ottobre 2020

          Verona periodo ottobre/dicembre 2020

Programma LDM secondo Vodder livello 1 e 2 Verona

Programma LDM secondo Vodder livello 1 e 2 Torino

Per informazioni:

http://www.circoloolis.it

segreteria@circoloolis.it

cell. 3497423153

Astrologia psicologico- evolutiva

Mercoledì 4 Marzo 2020 ore 20,00

Conferenza presso il Centro OLIS

in Via Monsignor Gentilin, 40

                                            San Michele Extra – Verona

L’ astrologia di tipo evolutivo nasce nella metà del secolo scorso, quando C.G. Jung inizia ad usare l’astrologia, unendola ai suoi studi psicologici, per aiutarsi nell’analisi dei suoi pazienti.

Il pensiero sottostante a questo approccio astrologico è che non siano gli astri ad influenzare le nostre vite, ma che nel cielo (macrocosmo) vi sia riflesso in maniera speculare ciò che c’è dentro di noi (microcosmo), secondo il principio di sincronicità.

Lo strumento che viene utilizzato a tal fine è la lettura del tema natale, una sorta di mappa di come è organizzata la nostra interiorità. Imparare ad interpretarlo è un’esperienza che accompagna la persona a riappropriarsi di ciò che era presente in potenza, ma che si è sviluppato poco, o che si è stati costretti ad ignorare a causa di molte circostanze di vita, aiutandola ad intravedere quali energie personali possono essere utilizzate per superare tali blocchi acquisendo consapevolezza.

La conferenza è ad entrata libera ma è gradita la presentazione contattando il 3497423153

Per chi fosse interessato ad approfondire gli argomenti è previsto un corso che si svilupperà in 3 moduli,  suddivisi ognuno in 3 incontri serali a cadenza quindicinale, da due ore e mezza ciascuno, dalle ore 19 alle ore 21,30 ed un modulo della durata di 15 ore e mezza, previsto in un unico week end.

Sarà possibile partecipare ai singoli moduli, oppure all’intero corso, a seconda dell’interesse.

Durante il corso verranno fornite delle dispense e le lezioni verranno registrate e spedite tramite Dropbox a coloro che ne facessero richiesta, o che dovessero mancare ad uno o più incontri.

MODULO 1: Introduzione: divisione dello zodiaco, gli elementi, i modi, i generi, i domicili.

I Segni: il progetto personale e le energie di base all’interno dell’uomo e le loro modalità espressive. I pianeti personali, ovvero le funzioni psicologiche personali e la modalità di comunicare tra loro: Sole, Luna, Mercurio, Venere e Marte.

Date: Mercoledì 11 Marzo 2020; Mercoledì 25 Marzo 2020; Mercoledì 8 Aprile 2020 dalle ore 19 alle ore 21,30

MODULO 2: I guardiani della soglia: Giove e Saturno. I pianeti interpersonali, le loro funzioni e le modalità con cui le istanze inconsce comunicano con la coscienza: Urano, Nettuno e Plutone. Ferita e guarigione: Chirone. Le memorie più profonde e lo scopo evolutivo: i Nodi Lunari. Il dialogo tra le parti interne e la loro capacità di collaborare al progetto di vita: gli aspetti tra i pianeti.

Date: ; Mercoledì 22 Aprile 2020; Mercoledì 6 Maggio 2020; Mercoledì 20 Maggio 2020 dalle ore 19 alle ore 21,30

MODULO 3: La costruzione della struttura della personalità nella fase infantile ed i suoi esiti nella vita dell’adulto: le Case.

Tecnica di interpretazione del tema natale ed esercitazione pratica di interpretazione di temi natali: ’incontro finale, a carattere esperienziale, sarà dedicato alla spiegazione della tecnica di interpretazione del tema natale con contestuale esercitazione pratica di lettura di temi, partendo da quelli dei partecipanti al corso.

Date: Sabato 6 e Domenica 7 giugno 2020 ore 9,30-13,30 / 14,30-18

 

A cura di Stefania Marchesini, si occupa da oltre vent’anni di astrologia. Dopo una prima formazione di stampo morpurghiano con Carla Pretto, ha continuato i suoi studi nell’ambito dell’astrologia umanistica psicologica con Lidia Fassio. Tiene corsi e conferenze di astrologia in varie associazioni del territorio.

 

Corso Base OLIS

Mercoledì 16 ottobre Elena Salvoro terrà una serata informativa aperta a tutti.

L’appuntamento è alle 20,30 in Via Monsignor Gentilin 40 a Verona

E’ gradita la prenotazione telefonando al 3497423153

Vi aspettiamo!