Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘giovinezza’

- mandorlo in fiore - by Vincent Van Gogh

- mandorlo in fiore - by Vincent Van Gogh

Con la primavera si sente il bisogno di respirare aria pura, così nei fine settimana se le giornate sono belle si fanno scampagnate in campagna e in collina, si ammirano i prati fioriti e gli alberi in fiore pensando ai frutti gustosi che si mangerà in seguito. Ma io mi fermo a contemplare il mandorlo in fiore perché oltre a dare dei buoni frutti (è ricco di proteine, glucidi, sali minerali, vitamina A e del gruppo B) produce un olio molto usato in cosmesi.

Il mandorlo è una pianta originaria delle zone asiatiche comprendenti Russia, Cina e Giappone. In Occidente arrivò grazie ai commerci dei fenici nel Mediterraneo. In America si diffuse solo successivamente ai viaggi di Cristoforo Colombo.

Le sue proprietà addolcenti, emollienti e nutritive, sono un toccasana non solo per gli adulti ma anche per la pelle delicata e arrossata dei bimbi. E’ raccomandato in tutti i casi di pelle secca e disidratata: applicato sul viso dopo aver fatto un suffumigio con un infuso di timo, salvia e rosmarino, equivale a una cura di bellezza.

Altre proprietà dell’olio di mandorle:

  • attenua il prurito in caso di irritazioni della pelle;
  • riduce i danni del sole, quando le normali creme non sono sufficienti; (si spalma, soprattutto ai bambini, sulle spalle e il collo dei piedi che subiscono questo inconveniente);
  • si applica come impacco sui capelli molto secchi, crespi, sfibrati dal sole e dalla salsedine, tenendolo per una ventina di minuti e poi togliendolo con acqua dolce.

Read Full Post »

Tra poco, appena fra due generazioni, le aspettative di vita degli uomini saranno pari a quelle delle donne. Questa previsione è stata fatta dal “Centres for Disease Control and Prevention” di Atlanta, e anche se è basata sulla popolazione statunitense può essere proiettata sugli altri Paesi occidentali.

Anche le donne continuano in verità ad allungare le proprie aspettative di vita ma il divario tra i due sessi si è ridotto.
Un bombo nato nel 2006 ha un’aspettativa di vita di 3,6 anni in più di un ragazzo nato negli anni ’90. Per le donne invece, la differenza è di un anno e nove mesi.
Quindi, se non ci saranno cambiamenti radicali rappresentati da guerre o epidemie, tra venticinque anni circa la parità sarà assicurata, non un anno di più, non un anno di meno.

Read Full Post »

circoloolis_uncinettoNell’Istituto clinico Humanitas di Rozzano hanno scoperto una cosa grandiosa: lavorare a maglia o ad uncinetto è molto salutare. Ripetere automaticamente e rimicamente gli stessi gesti per intrecciare fili e punti dà gli stessi benefici di qualsiasi attività fisica, produce cioè rilassamento, rallentamento del battito del cuore, della pressione e della tensione muscolare. Tutto questo per merito di alcune reazioni chimiche che si producono nel nostro sistema nervoso e che in definitiva favoriscono il relax e la tranquillità.
Così anche la medicina promuove la ‘knitting-mania’, nuova moda che ha già i suoi adepti tra i personaggi dello spettacolo: Wynona Ryder, Sarah Jessica Parker, fino al “gladiatore” Russel Crowe.
Anche in Italia sono sempre più diffusi Knit Cafè, Knitting Group e Knitting Club e chissà cosa pensano di questo le nostre nonne. 

Per saperne di più leggi qui i pareri della dottoressa Mencaglia, psicologa dell’Istituto clinico Humanitas.

Read Full Post »

Quando l’organismo viene sottoposto a prestazioni extra, si possono raggiungere deficit energetici, mentali e fisici. Per prevenire questo la medicina naturale fa uso di preparati ottenuti da piante o alimenti che possiedono determinate proprietà.circoloolis_emblica

Non sono semplici prodotti d’erboristeria ma integratori che vanno scelti con competenza e quindi è necessaria la consulenza di un naturopata. I fitocomplessi sono catalogati con l’ottica cinese del “caldo” e del “freddo” ma è anche utile definire la correlazione tra il carattere del paziente e l’integratore poiché la reazione di una sostanza naturale è influenzata molto da fattori personali.

Per le sue proprietà rivitalizzanti, antiaging e cardiotoniche viene indicata l’emblica, una pianta base dell’ayurvedica che sta diffondendosi anche in Occidente. Il frutto acidulo di questa pianta è ricco di vitamina C ma contiene anche tannini, antiossidanti e vitamina A.

L’estratto in polvere di emblica, da assumere nella misura di 250 milligrammi al giorno, può migliorare la vista, la pelle, le funzionalità digestive e contrastare lo stress. Sono riconosciute inoltre le sue proprietà antinfiammatorie, detossificanti e cosmetiche. E’ usato infatti nella produzione di creme per l’esposizione solare e per il trattamento dei capelli.

L’emblica è considerata una pianta sacra da molti Hindu. I frutti maturi vengono mangiati per 40 giorni per ristabilire la salute e la vitalità. È una pratica corrente in alcuni paesi dell’India cucinare i frutti interi con lo zucchero e lo zafferano e darne uno o due ai bambini ogni mattina. 

Read Full Post »

Non è ancora chiaro se la colpa sia dei monitor, dell’immobilità forzata o dello stress da ufficio ma una cosa sembra certa: tante ore consecutive davanti al computer avrebbero effetti dannosi sulla pelle del viso. Lo sostiene Giulio Basoccu, chirurgo estetico e docente all’università La Sapienza di Roma.

“Dall’osservazione di un campione di 300 donne tra i 30 e i 40 anni abbiamo notato che 2 su 3 passavano ogni giorno dalle 5 alle 8 ore fisse davanti ad un pc. Tutte lamentavano gli stessi problemi: profonde occhiaie, rughe più accentuate intorno agli occhi, pelle disidratata, colorito giallastro“.

Questo perché, sempre secondo lo specialista, chi lavora al computer tende a stancare gli occhi e ad assumere posizioni che alla lunga segnano la pelle di certe zone del viso.

C’è da chiedersi se anche la televisione o la lettura di un libro influisca sulle rughe.

Quindi, la soluzione migliore per ringiovanire è tornare a parlare e guardarsi in faccia.

Read Full Post »