Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘shiatsu’

foto volantinoProgramma Shiatsu bimbi

Annunci

Read Full Post »

È uno dei più antichi e naturali metodi di pronto soccorso. Con la semplice pressione di un dito su alcune punti del corpo, si possono alleviare dolori alla schiena, mal di denti, mal di testa e altro.

La digitopressione e lo shiatsu hanno molti tratti in comune, condividono la medesima filosofia ma sono due tecniche ben distinte. Lo shiatsu è un trattamento impiegato a titolo di prevenzione, per mantenersi in forma. La digitopressione invece è una tecnica antichissima che fu probabilmente sviluppata in Cina per trattare sintomi e disturbi specifici.

Proprio perché è molto efficace si può correre il rischio di trascurare le vere cause che hanno determinato i disturbi e questo è un errore da evitare sempre.

Come fare:

Con la pressione di un dito o di un’unghia, si esercita un massaggio sui punti dei meridiani usati nell’agopuntura. Senza aghi, ovviamente l’azione risulta meno energica e non richiede particolari cautele. Il punto da trattare corrisponde quasi sempre ad un apiccola depressione o a una cedevolezza del muscolo. Basta un po’ di pratica per imparare a riconoscerlo.
Si preme per due o tre minuti, una volta al giorno.

Alcune tecniche semplici:

Contro la nausea premete forte con la punta del pollice a cinque cm dall’articolazione del polsocircoloolis_digito1

Contro il mal di testa esercita pressione nel punto situato tra il pollice e l’indice.

circoloolis_digito2

Contro il mal di denti premete il punto sull’angolo alla base dell’unghia dell’indice.

circoloolos_digito3

Contro il mal di pancia e i disturbi digestivi premete con il pollice e l’indice il punto situato nelle depressione che si trova scendendo dal ginocchio lungo il lato esterno della tibia.

circoloolis_digito4

Read Full Post »