Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘tecniche manuali’

locandinaProgramma TNM

Modulo di iscrizione

Per ulteriori informazioni potete contattarci al 3497423153

Read Full Post »

Nei giorni 03, 04 e 30, 31 marzo

 è in programma a Verona

un corso di TAPING NEUROMUSCOLARE

condotto da David Blow

Il Taping NeuroMuscolare é una tecnica basata sui processi di guarigione naturale del corpo. I muscoli non sono solo legati ai movimenti del corpo, ma anche al controllo della circolazione dei liquidi venosi e linfatici, della temperatura corporea ecc, pertanto il funzionamento non appropriato dei muscoli induce differenti tipologie di sintomi. La tecnica Taping NeuroMuscolare si basa su un concetto terapeutico che agevola liberi movimenti al fine di permettere al sistema muscolare di aiutare il corpo ad auto guarirsi biomeccanicamente. 
 
Il Taping NeuroMuscolare che si basa sulle naturali capacità di guarigione del corpo, è una tecnica correttiva meccanica e sensoriale che favorisce una migliore circolazione sanguigna e linfatica nell’area da trattare. E’ ideale nella cura di muscoli, nervi e organi nelle situazioni post-traumatiche, in fisioterapia o semplicemente per migliorare il rendimento sportivo. L’uso del Taping NeuroMuscolare offre all’operatore medico sportivo e fisioterapista un approccio nuovo, innovativo e non farmacologico che va alla radice di ogni patologia. I muscoli sono trattati con un nastro elastico, che permette il pieno movimento muscolare e articolare e attiva le difese corporee aumentando la capacità di guarigione.Crediti Ecm richiesti per fisioterapisti
 

Read Full Post »

La riflessologia plantare è una delle medicine naturali comunemente definite come medicina alternativa o altra medicina. Può essere definita una scienza dei riflessi.

Infatti, il corpo umano è sede di punti riflessi sui quali si può agire per alleviare dolori e tensioni. In alcune zone le concentrazioni nervose sono più massicce e sono quelle collocate nelle parti più periferiche del corpo: la testa, le mani e i piedi.
Nel corpo umano esiste una carica di energia vitale che scorre continuamente attraverso canali. Ogni ostacolo, ogni interruzione che si viene a creare nel flusso di questa energia, causa un mutamento dell’ equilibrio fisiologico.
Quindi, se il percorso di un condotto di energia viene ostruito, questa energia non riuscirà più a raggiungere il suo punto di arrivo e se un organo smette di riceverne la giusta quantità viene compromesso nella propria funzionalità.

Uno dei sistemi più antichi per ripristinare e stimolare questo flusso di energia è il massaggio.

Il piede sano.
Il piede può rivelare molte cose di noi, del nostro carattere, delle nostre abitudini  e della nostra salute. Un piede in buone condizioni è determinante per avere una bella andatura, una colonna vertebrale diritta e ammortizzare come si deve il peso del nostro corpo. 
Un buon massaggio può procurare benessere in tutto l’ organismo, ma può anche essere d’aiuto nelle malattie, acute o croniche oltre che cellulite, stanchezza, gonfiori, vene varicose.

Esiste una mappa delle varie zone del piede corrispondenti a determinati organi interni. Massaggiando queste zone, si ottiene una migliore irrorazione sanguigna anche negli organi che sono in sintonia.circoloolis-mappa_riflessologia
Con il massaggio si può stimolare o calmare, secondo la necessità.  Ad esempio, si può stimolare la funzione intestinale o digestiva, la circolazione del sangue, oppure attenuare un dolore o calmare uno stato nervoso.
La riflessologia plantare  è inoltre utile come prevenzione: un breve ciclo di sedute ogni cambio di stagione, serve a riequilibrare gli scompensi di energia e ad evitare l’insorgere di problemi.
Può funzionare in maniera ottimale solo se praticata da una persona professionalmente  valida e che non si limiti ad una stimolazione generica, ma possa offrire a ciascuno il “suo” trattamento.

Per altre informazioni leggete qui.

Read Full Post »

20-21 aprile 

A Verona, presso l’ Hotel Maxim Via Belviglieri 42, il Circoloolis, in collaborazione con l’Associazione TNM Institute, organizza corsi di formazione di Taping Neuro Muscolare.

 

 

Cos’è il Taping

Il Taping Neuro Muscolare é una tecnica basata sui processi di guarigione naturale del corpo. I muscoli non sono solo legati ai movimenti del corpo, ma anche al controllo della circolazione dei liquidi venosi e linfatici, della temperatura corporea ecc. Quindi il funzionamento non appropriato dei muscoli induce differenti tipologie di sintomi. La tecnica Taping Neuro Muscolare si basa su un concetto terapeutico che, adottando i principi della scienza Kinesiologica, agevola liberi movimenti al fine di permettere al sistema muscolare di aiutare il corpo ad auto guarirsi biomeccanicamente.

Per saperne di più e scaricare il programma dei corsi, clicca qui

Read Full Post »

20-21 aprile e 11-12 maggio 2009

A Verona, presso l’ Hotel Maxim Via Belviglieri 42.

I corsi di formazione, solo per professionisti, sono organizzati dall’Associazione TNM Institute,
Via Gavinana 2, Roma – Tel 06 3611685, 3923934275

 

Cos’è il Taping

Il Taping Neuro Muscolare  é una tecnica basata sui processi di guarigione naturale del corpo. I muscoli non sono solo legati ai movimenti del corpo, ma anche al controllo della circolazione dei liquidi venosi e linfatici, della temperatura corporea ecc. Quindi il funzionamento non appropriato dei muscoli induce differenti tipologie di sintomi. La tecnica Taping Neuro Muscolare si basa su un concetto terapeutico che, adottando i principi della scienza Kinesiologica, agevola liberi movimenti al fine di permettere al sistema muscolare di aiutare il corpo ad auto guarirsi biomeccanicamente.

programma del corso

Read Full Post »

È uno dei più antichi e naturali metodi di pronto soccorso. Con la semplice pressione di un dito su alcune punti del corpo, si possono alleviare dolori alla schiena, mal di denti, mal di testa e altro.

La digitopressione e lo shiatsu hanno molti tratti in comune, condividono la medesima filosofia ma sono due tecniche ben distinte. Lo shiatsu è un trattamento impiegato a titolo di prevenzione, per mantenersi in forma. La digitopressione invece è una tecnica antichissima che fu probabilmente sviluppata in Cina per trattare sintomi e disturbi specifici.

Proprio perché è molto efficace si può correre il rischio di trascurare le vere cause che hanno determinato i disturbi e questo è un errore da evitare sempre.

Come fare:

Con la pressione di un dito o di un’unghia, si esercita un massaggio sui punti dei meridiani usati nell’agopuntura. Senza aghi, ovviamente l’azione risulta meno energica e non richiede particolari cautele. Il punto da trattare corrisponde quasi sempre ad un apiccola depressione o a una cedevolezza del muscolo. Basta un po’ di pratica per imparare a riconoscerlo.
Si preme per due o tre minuti, una volta al giorno.

Alcune tecniche semplici:

Contro la nausea premete forte con la punta del pollice a cinque cm dall’articolazione del polsocircoloolis_digito1

Contro il mal di testa esercita pressione nel punto situato tra il pollice e l’indice.

circoloolis_digito2

Contro il mal di denti premete il punto sull’angolo alla base dell’unghia dell’indice.

circoloolos_digito3

Contro il mal di pancia e i disturbi digestivi premete con il pollice e l’indice il punto situato nelle depressione che si trova scendendo dal ginocchio lungo il lato esterno della tibia.

circoloolis_digito4

Read Full Post »

CRANIO-SACRALE UPLEDGER

   docenti dell’Accademia Cranio-Sacrale metodo Upledger

   Cst 1 dal 19 al 22 novembre

   Crediti ECM richiesti dall’Accademia Cranio-Sacrale

SHIATSU Canali Tendino-Muscolari

   docente Franco Bottalo dell’Istituto DEO

   22 e 23 novembre 2008

-TAPING NEUROMUSCOLARE

   in collaborazione con l’Associazione TNM Institute

   docente Dr. David Blow

   Linfo Taping 29 e 30 ottobre 2008

   23 crediti ECM per fisioterapisti

   TNM Posturale 11-12 e 19 dicembre 2008

   TNM 28-29 gennaio e 11-12 febbraio 2009

   27 crediti ECM per fisioterapisti

– RIFLESSOLOGIA PLANTARE ON ZON SU®

   docente Andrea Bonotti presidente dell’On Zon Su School

   supervisionato dal M° Ming Wong

   inizio 11 e 12 ottobre 2008

– LINFODRENAGGIO MANUALE METODO VODDER

   docente Monica Coggiola

   autorizzata dalla Dr. Vodder Schule austriaca

   1° livello dal 29 novembre al 3 dicembre 2008

   2° livello dal 23 al 29 febbraio 2009

   47 crediti ECM richiesti per fisioterapisti

– TAI CHI CHUAN

   docente Alessandro Manenti

   da ottobre 2008 a maggio 2009

   tutti i giovedì sera dalle 19,30 alle 21,00

– FIORI DI BACH

   docente Loredana Benni della Dr. Bach Fuondation

   1° Livello 07 e 08 febbraio 2009 

Ulteriori informazioni potrete trovarle:

sul nostro sito www.circoloolis.it

telefonando ai numeri 045/529201 349/7423153

scrivendo a segreteria@circoloolis.it

Read Full Post »